Cocconcelli Moto

Azienda nata ai primi del 900 dal Sig. Valli Umberto, fondatore di quel negozio che, alla nascita del 1921 della gloriosa Moto Guzzi, non volle mancare di rappresentarla per Reggio Emilia e provincia.

Il 20/04/1925 fece il suo ingresso un ragazzino di nome Cocconcelli Bruno, che dopo 15 anni di lavoro nell’azienda, passando da ragazzo di bottega a operaio specializzato, dovette licenziarsi per mancanza di lavoro causato dall’inizio della Seconda Guerra Mondiale.

Finita la Guerra, Bruno rientrò nell’azienda e nel giro di un decennio riuscì a rilevarla dal fondatore assieme ad un socio.

In seguito la quota del socio venne acquisita dal figlio Gianfranco e i due continuarono a gestire l’azienda fino alla morte del padre Bruno, avvenuta alla fine degli anni 70. Gianfranco continuò con passione l’attività che, nel 1983, vide l’ingresso del figlio Claudio per continuare la strada iniziata dal nonno e dal padre.
Nel 1997 Gianfranco lascia l’attività per giunti limiti di età e il figlio Claudio si trasferisce nelle nuova sede dove tuttora opera.

Nel 2003 entra nella società Davoli Thomas, grande appassionato di moto ed esperto meccanico, che diventerà ben presto responsabile tecnico e ricambi della CocconcelliMoto srl, lasciando la parte commerciale a Claudio. Nello stesso anno la CocconcelliMoto srl diventa concessionaria in esclusiva per Reggio Emilia e provincia della rinomata azienda austriaca KTM Sportmotorcycles e punto vendita e assistenza qualificata aprilia.

Il resto è storia dei giorni nostri, che vede la ditta Cocconcelli Moto srl tra le aziende leader in Italia nei propri marchi, con un ampio parco di moto nuove e usate.

E la storia continua…